Razlan Razali: Smith è il favorito per il mondiale MotoE

Razlan Razali: Smith è il favorito per il mondiale MotoE

Il nuovo team SIC (Sepang International Circuit) farà il suo debutto quest’anno nel campionato MotoGP gareggiando in tutte le classi. Ma tra i vari progetti ce n’è uno che, sulla carta, ha le migliori possibilità di dare il primo titolo mondiale al nuovo team.
Il team One Energy Racing, di cui Sepang e Matteo Ballarin sono i proprietari, ha ingaggiato Bradley Smith per la stagione di debutto della MotoE World Cup, il campionato per moto elettriche, che quest’anno sarà incluso in cinque eventi della MotoGP, a partire da Jerez il 5 maggio. (guarda il calendario della MotoE)
L’inglese – 25 podi complessivi nelle classi mondiali – è il pilota che verrà schierato dal team Sepang nella squadra creata per il campionato MotoE, il team One Energy Racing. (link)
In occasione dei primi test di debutto a Jerez lo scorso novembre, Smith è stato il più veloce. (link)

Johan Stigefelt, Bradley Smith e Razlan Razali

Il CEO del team Sepang, Razlan Razali, pensa chiaramente che Smith sia il favorito del campionato: “In ogni campionato non siamo lì solo per fare numero. In realtà avevamo il diritto di avere due MotoE, ma a volte bisogna essere realisti e non prendere tutto. Così abbiamo rinunciato ad uno slot, perché se vogliamo partecipare, lo facciamo per vincere. Ad un certo punto della ricerca del pilota, si è aperta la strada per arrivare a Bradley, il quale stavamo negoziando anche con altre squadre. Siamo stati molto contenti che abbia deciso di venire con noi”.

Articolo originale in inglese di Peter McLaren sul sito Crash.net (link)