Sistema di Ricarica

Sistema di ricarica

Il sistema di ricarica della batteria delle MotoE è fornito da Enel X che ha il ruolo di Smart Charging Partner Ufficiale del campionato. Enel X è la divisione del Gruppo Enel dedicata ai servizi energetici avanzati. Per il campionato MotoE, Enel X fornisce per ogni moto una soluzione di ricarica mobile, la JuiceRoll, composta da un’unità semi-mobile (Semi Mobile Unit) e un’unità mobile (Mobile Unit).

La Semi-Mobile Unit sarà collocata nell’E-paddock (l’area del paddock riservata alla MotoE) e servirà a ricaricare le batterie della moto tra una sessione e l’altra. La Mobile Unit assisterà la moto sulla griglia di partenza e sarà utilizzata per ricaricare la batteria e per alimentare le termocoperte delle gomme. Enel fornirà anche i pannelli solari dell’E-paddock e fornirà il sistema di distribuzione che collegherà le JuiceRoll alla rete elettrica, integrando i pannelli solari. Appositi strumenti di misura (Smart Meter) monitoreranno il consumo di energia elettrica dell’evento.

La Semi-Mobile Unit è fornita da eMotorWerks (link), società leader nei sistemi di ricarica per veicoli elettrici che è stata acquisita da Enel. L’unità è di tipo “Fast Recharge Station”, capace di fornire 50kW in corrente continua. Il tempo di ricarica è di 20 minuti per raggiungere l’80% della batteria e 30 minuti per il 100%. La connessione tra unità di ricarica e moto è di tipo 2 secondo lo standard europeo. In questa immagine sono raffigurati il connettore di ricarica e la presa della MotoE.

In questa tabella sono riassunti le principali specifiche tecniche della 
Semi-Mobile Unit (dati dal sito www.eMotorWerks.com)